foto1
Una vita senza musica è come un corpo senz’anima. (Marco Tullio Cicerone)
foto1
Il rock non eliminerà i tuoi problemi. Ma ti permetterà di ballarci sopra. (Pete Townshend)
foto1
Dove il mondo fallisce, parla la musica. (Christian Andersen)
foto1
Dove le parole non arrivano... la musica parla. (Ludwig Van Beethoven)
foto1
La musica può rendere gli uomini liberi. (Bob Marley)
info@metalzoneitalia.it
www.metalzoneitalia.it

Imminente l’uscita del loro primo video
La premiere mondiale affidata a una grossa emittente televisiva Sudamericana

Dopo la grandissima attenzione suscitata in Italia e all’estero da A Prog Bible, il loro album d’esordio, gli ApoGod Project presentano ora il primo video estratto dal loro CD. E lo fanno in grande stile. La premiere mondiale della clip di Egyptian Plagues - la canzone scelta appunto come biglietto da visita visuale di questo grandioso affresco prog metal - avverrà all’estero.

L’esclusiva della trasmissione in anteprima è stata infatti affidata alla trasmissione TV Metal Invaders, condotta da Beatriz Menendez e Lingo Lara sulla piattaforma digitale WOW TV, che tramette da El Salvador. Metal Invaders, un punto fermo per la divulgazione della scena heavy mondiale, diffonderà Egyptian Plagues in tutta l’America Latina durante la trasmissione in diretta del 9 novembre 2022 che inizierà alle 17,00 ora locale e poi e in Portogallo, Spagna e Italia.

Inoltre, gli ApoGod Project saranno intervistati prima della messa in onda del video. Un deciso scatto in avanti per il duo siciliano, che dopo aver suscitato interesse in tutta Europa, si pone così al vertice dell’interesse mondiale verso la musica prog metal italiana. Tutto questo dopo poche settimane soltanto dall’uscita di A Prog Bible.

E non è finita qui. L’album farà anche il suo esordio dal vivo con un doppio evento teatrale che si terrà a Messina il 2 e il 4 dicembre 2022.

A Prog Bible sarà eseguito in modalità orchestrale con una formazione che schiererà, oltre ai due mastermind Patrick Fisichella e Giovanni Puliafito, un quartetto d’archi, un flautista, un clarinettista, un cornista e una voce solista, tutti agli ordini di un Direttore. La prima data si terrà presso l’Auditorium Papardo e la seconda presso il Teatro San Matteo. Gli ApoGod Project, intanto già al lavoro per ulteriori sviluppi riguardanti la promozione della loro Opera Prima, hanno appena cominciato a stupire.

Il video di Egyptian Plagues sarà reso disponibile per tutti presso la pagina Youtube della band a partire dall’una del mattino del 10 novembre, dopo il passaggio in esclusiva a Metal Invaders. La musica italiana di nicchia riconquista dimensione internazionale dopo i fasti del grande progressive nostrano degli anni 70.

Di seguito i video di presentazione dell'album "A Prog Bible" e i dati tecnici riguardanti l’album e il video.

Canali social:
YouTube: (clicca qui)   -   Facebook: (clicca qui)   -   Instagram: (clicca qui)   -   Spotify (clicca qui)

Alchemy-Sound Radio